La nightlife QLGBT è la protagonista della mostra fotografica P.A.R.T.Y. (Pride And Revolution To Youth)

Una vecchia canzone racconta che una volta, quando le luci si spegnevano, tacevano le voci e nel buio qualcuno sussurrava timidi inviti a scendere in pista rischiando d’incassare il più classico dei “no, grazie”.

Da allora le cose sono decisamente cambiate e oggi, quando la notte assorbe lo scintillio del giorno, ci sono nuove storie da raccontare complice una macchina fotografica pronta a catturare lo sguardo di chi ha fatto dell’arte la propria vita.

È così che nasce P.A.R.T.Y. (Pride And Revolution To Youth), il progetto fotografico che racconta l’identità della nightlife QLGBT attraverso 22 scatti del fotografo Nils Rossi che svela i volti di performer, ballerini, dj, e in senso più ampio degli artisti, che si sono esibiti durante la stagione invernale 2017/2018 di q|LAB, il contenitore musicale internazionale per creativi con sede presso il Q21 di Milano, in via Padova 21.

Quella di P.A.R.T.Y. è un’anima itinerante che prevede molteplici tappe e coinvolge, oltre allo Spazio Kryptos, LeccoMilano, Memà, Mono, Red Cafè, Blanco e il 35, i locali più rappresentativi del quartiere Rainbow di Porta Venezia che hanno aderito al progetto e dove le foto rimarranno esposte fino alla fine di luglio:

22 GIUGNO: presentazione mostra agli studenti del Politecnico di Milano con Associazione Poliedro;

23 GIUGNO: preview di 8 scatti al Teatro Elfo Puccini e presentazione della Milano Pride Week, dalle 18.30 alle 20.00;

DAL 24 AL 28 GIUGNO: gli 8 scatti saranno ospitati dai partner aderenti all’iniziativa, collocati nel quartiere Rainbow di Porta Venezia: LeccoMilano, Memà, Mono, Red Cafè, Blanco, 35;

29 GIUGNO: inaugurazione della mostra presso Spazio Kryptos (via Panfilo Castaldi 26) dalle ore 18.30 alle 22.00, con dj-set e vernissage offerto da Astoria Wines e il Cocktail Bar 35;

30 GIUGNO: al Q21 si celebrerà la chiusura della settimana con l’ufficiale Pride Closing Party allestito ad hoc con gli scatti fotografici;

DAL 9 AL 31 LUGLIO: gli scatti saranno esposti presso LeccoMilano, Memà, Mono, Red Cafè, Blanco, 35.

La curatela di P.A.R.T.Y. è opera di Sanni Agostinelli, photoeditor e producer, responsabile degli studi fotografici e allestimenti mostre presso l’Istituto Italiano di Fotografia. La mostra si inserisce nel ricco calendario d’iniziative della Milano Pride Week 2018, in programma dal 22 giugno al 1 luglio, ed è patrocinata da Milano Pride Week e Rainbow District Milano.

L’idea di trasformare la fotografia in un veicolo di formazione con l’obiettivo di alimentare la coscienza critica e stimolare l’osservazione e la riflessione dello spettatore rende P.A.R.T.Y. (Pride And Revolution To Youth) un appuntamento imperdibile per tutti coloro che alla facile apparenza preferiscono conoscere per comprendere.

Written By
More from Redazione

Migliori brunch a Milano

Una tradizione tutta americana che in Italia è sempre più presente per...
Read More