X Factor generation – intervista a Loomy della categoria Under Uomini

Loomy, il rapper scelto da Arisa vuole continuare a sognare
Loomy

Lorenzo Lumia, in arte Loomy, ha 21 anni, viene da Asigliano Vercellese e il suo è un sogno hip hop. Si accomoda sul divanetto e si lascia andare alle domande, alle volte è un po’ teso, sente ancora i fischi del pubblico delle audizioni sulle spalle e la pressione del riscatto, soprattutto nei confronti di Fedez e Arisa che stima molto. A X Factor ci è arrivato a sua insaputa, merito della mamma e della fidanzata, sempre al centro dei suoi pensieri, tra una collana e un flow. Loomy è stata la scelta più controversa dei provini, ma Arisa si è battuta per averlo in squadra insieme a FEM e Diego.

CIAO LORENZO, COSA FACEVI PRIMA E QUAL È IL TUO SOGNO?

Prima di venire a X Factor leggevo i contatori, poi ho fatto una scelta: seguire un sogno e vivere di quello che mi piace. Sono qui per cercare di arrivare alle persone, per comunicare me stesso, se arrivo alla fine o no continuo comunque là fuori, ho i miei pezzi e voglio andare avanti in questa strada come Loomy.

DICCI LA VERITÀ, MANUEL AGNELLI L’ HAI MAI ASCOLTATO?

No.

QUAL È STATA LA TUA PRIMA COTTA MUSICALE?

Il disco dei Sangue Misto.

TI PIACE LA SCENA HIP HOP AMERICANA?

Sì, a parte i soliti, che sono delle leggende come Notorious e Tupac, che sarebbe scontato dirli…

C’È QUALCUNO CHE TI PIACE DELLA SCENA ATTUALE?

Mi piacciono molto ASAP Rocky e Travis Scott.

E IN ITALIA?

Izi e Sfera. Adesso ce l’hanno tutti con sto autotune, ma secondo me sono bravi, freschi, in Italia non c’era questa roba qua.

ALLE AUDIZIONI HAI CANTATO DA STROMAE A MAX GAZZÈ…

Mi piace essere versatile. Formidable è un pezzo incredibile, emozionante, Stromae è anche lui uno dei miei artisti preferiti. Con l’altro invece, volevo divertire, giocare con gli opposti. Pensa ad ASAP Rocky, ti passa da un pezzo dove rappa da dio a uno dove canta.

Loomy, il rapper scelto da Arisa vuole continuare a sognare
Loomy, il rapper scelto da Arisa vuole continuare a sognare

E TU COME TE LA CAVI CON IL CANTO?

Me la cavo, non sono Marco Mengoni…

SENTI, DOMANI TI ARRIVA UNA NUOVA TRACCIA SU CUI RAPPARE, CHI VORRESTI CHE FOSSE IL MITTENTE?

 

LEGGI L'ULTIMO NUMERO

DOVE TROVARE URBAN MAGAZINE

 

Shablo.

LA FRASE CHE DICI PIÙ SPESSO?

Sono in paranoia.

A COSA NON SAI DIRE DI NO?

I vizi.

ORA CHE STA PER INIZIARE IL SERALE QUAL È IL SOCIAL CHE TEMI DI PIÙ E PERCHÉ?

Facebook, ma tutti sono un’arma letale. Il segreto è non leggere i commenti. Ho letto solo quelli alla prima esibizione e mi è bastato.

HAI UN OGGETTO PORTAFORTUNA?

Questa collana che mi ha regalato la mia ragazza, guarda, ci sono le nostre facce, i 2 anni e il ti amo.

LA COSA PIÙ BELLA CHE QUALCUNO ABBIA MAI FATTO PER TE:

Adesso come adesso, la mia ragazza e mia madre, iscrivermi ad X Factor.