La nuova collezione Element è una guida per i giovani

Letteralmente. Element infatti per la collezione fall winter 17/18 decide di guidare i giovani nel raggiungimento dei loro obiettivi, al fine di garantirgli un futuro più positivo.

A questo proposito, l’ispirazione per la stagione in atto è quella del romanzo “La strada” di Cormac McCarthy, che funge il ruolo di spingere il brand all’eccesso e di far si che lo stesso si dedichi completamente al percorso che i giovani intraprendono durante le loro vite, fornendogli una linea guida e un supporto strutturato.

Un messaggio positivo e pro-attivo quindi, all’interno del quale la creatività dei giovani mantiene il primo posto e si posiziona all’interno dell’idea di un viaggio da intraprendere, quello nel mondo skateboard, nell’arte e nella natura.

Ecco perché Element propone tre tipi differenti di collezione, corrispondenti esattamente ai tre differenti mondi, portandoli nella quotidianità e riportandoli alla semplicità e alle passioni che contraddistinguono ogni carattere, rendendoli parte integrante del guardaroba maschile.

Un’ attitudine lavorativa segna la prima, con capi resistenti e un evidente rimando al passato, ai classici che hanno segnano la storia di Element già dal 1992 e che non passano mai di moda.

Thomas Campbell e Nathaniel Russell segnano invece le due collezioni dedicate all’arte, con un evidente rimando al mondo delle ceramiche e a quello dei sogni degli skateboarder, fondamentali per dar spazio a idee e creatività.

L’ultima infine segna un momento rigenerativo in cui Element ripropone i suoi best seller riproponendoli in versione naturale, adatti a un viaggio on the road, merito di capi essenziali, termici, dettagli funzionali, fondamentali per garantire la sopravvivenza e tessuti riciclati, quali cotone up-cycled e bottiglie d’acqua.

Automaticamente il rispetto per le proprie passioni, per lo sport, per l’arte e per la natura diventa uno stile di vita al quale anche i giovani volgono attenzione, rivolgendogli importanza e caratterizzando un comportamento e un guardaroba che li porterà durante la loro crescita a scegliere sempre uno stile curato e rispettoso.

L’insegnamento non è mai stato così efficiente e imminente.

Written By
More from Francesca Ortu

Indra Kaffemanaite: con Balossa parto da una camicia bianca

Minimale, essenziale, maschile. È la camicia bianca, protagonista delle collezioni Balossa, marchio...
Read More