Fuorisalone: puoi andare A Letto con il Design

fuorisalone

Durante la Design week non è mai stato così facile andare a letto con un artista. Ma non sarà il solo perché ad accompagnarlo ci saranno anche le sue opere. Urban è mediapartner di questa iniziativa e vi racconteremo  succederà in Bovisa durante il Fuorisalone 2017.

Per il Fuorisalone 2017, MakersHub e IDEAS Bit Factory con la collaborazione di POLI.design, della Scuola di Design e del Dipartimento di Design del Politecnico di Milano hanno dato vita all’iniziativa A Letto con il Design che vede la creazione di un ostello temporaneo dedicato alla creatività.

A Letto con il Design from Urban Magazine on Vimeo.

 

Fuorisalone 2017: all’interno di un’ex fabbrica in Bovisa (via Cosenz 44/4) artisti, opere e visitatori convivono nello stesso luogo.

I progettisti, selezionati tramite una call internazionale, vivono all’interno dell’ostello, nel quale si ritaglieranno il loro spazio per allestire e vivere contemporaneamente.
Tutto sarà aperto al pubblico (da lunedì 3 a domenica 9), dalle opere fino allo spazzolino da denti.
Lo spazio, si trasformerà in una casa, infatti gli alloggi messi a disposizione saranno interamente personalizzati dai designer stessi.

Tramite questo nuovo modello di ospitalità, definito come un ostello ibrido, metà casa e metà fabbrica, la creatività incontra la condivisione. Succede al Fuorisalone.

Per la prima volta puoi finalmente chiedere all’artista cosa cazzo aveva in mente quando era in fase di composizione. Saranno ben accetti i “ma che significa?” , “com’è stato creato?” “perchè l’hai fatto?”.
Abitare le opere adesso è possibile. Il designer, l’opera e il visitatore si fondono per scoprire l’essenza dell’intuizione, del senso dell’ispirazione, fino all’origine. Abbattendo, così le distanze fra chi crea e chi guarda, tutti diventano protagonisti, vivendo, scoprendo, osservando, abitando, condividendo.
Nello spazio non mancherà davvero nulla. Dalle performance, workshop, aperitivi, fino agli eventi più stravaganti per un museo, ma tanto normali per una casa, come le spaghettate di mezzanotte, la battaglia coi cuscini e la conferenza in pigiama.

L’iniziativa ha anche l’obiettivo di rilanciare la zona di Bovisa come nuovo polo di attività innovative in occasione della DesignWeek con iniziative per il Fuorisalone.

More from Francesca Petroni

Cosa pensano le donne della pillola anticoncezionale

La nascita della pillola anticoncezionale è stata una rivoluzione durata diversi anni...
Read More