Vogue Fashion’s Night Out, siamo a -2ore

Ormai ci siamo, ancora qualche ora e possiamo dare il via alla manifestazione modaiola più attesa dell’anno. Dalle 17 alle 22 infatti, la Vogue Fashion’s Night Out sarà pronta ad accogliere per le vie di Milano centinaia di persone, illuminandole con le luci delle sue vetrine.

I preparativi vanno avanti da giorni e gli inviti arrivano da settimane. Nel calendario innumerevoli gli eventi con i quali la moda decide di fondersi.

Prima tra tutti il cinema, con il Fashion Film Festival Milano che propone la pellicola Through my Eyes episode 2- Women’s View, affiancato dalla nuovissima fragranza Chanel, che prende il nome da Gabrielle.

vogue_fashion_night_out

Il talk The Art of Influencing è la seconda iniziativa al quale differenti boutique parteciperanno con ospiti provenienti dal mondo della moda pronti a condividere e raccontare le proprie esperienze.

La mostra fotografica The New Beautiful segna invece una tradizione appartenente al mondo Vogue, merito inoltre della photo editor Alessia Glaviano.

Infine, la protagonista indiscussa di quest’anno, la musica, vera e propria new entry di questa nona edizione, alla quale prenderanno parte i cantanti Omar Pedrini, Madison Beer e Liam Gallagher, esattamente dalle 21 sulla Terrazza di Duomo 21.

Ma una cosa salta all’occhio.

Per quanto il nome in vigore rimanga per il momento il medesimo, facendo intuire che anche dopo Franca Sozzani tutto sia rimasto invariato – tranne chiaramente la rivista che ha subito un rinnovo radicale – Emanuele Farneti stravolge ancora una volta i piani, rinominando la Vogue Fashion’s Night Out in Vogue for Milano.

Un nuovo format e una nuova evoluzione che mira a far sì che tutti possano entrare in contatto con la moda, toccandola e facendone un pochino parte.

«Attraverso la fotografia, il video, le parole e la musica il mondo di Vogue prende vita, con un palinsesto ricco di eventi e aperto alla città.»  Emanuele Farneti.

Noi stiamo contando i minuti al contrario. Siamo pronti a riscoprirla.

 

Written By
More from Francesca Ortu

Moda, architettura e teatro. I 95 anni di Pierre Cardin

Pietro Cardin è il suo vero nome. Lo stilista italiano naturalizzato francese...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici + quattordici =