M Collective il concept store che non ti annoia

M Collective è il concept store milanese di corso Buenos Aires che da qualche giorno ha allargato i suoi spazi trasferendosi in una sede super centralissima, lo troviamo alle spalle del Duomo.

M Collective è lo store dove comprerò i miei regali di Natale, ci trovi di tutto, le aree a tua disposizione sono diverse: MINUS (minimal, basic ed essenziale), MUCH (sofisticato, elegante e ricercato) e MORE (esagerato, stravagante, eccentrico) con tanto di Black Room sul mondo delle tendenze e delle novità commerciali. Ogni personalità potrà ispirarsi e trovare la propria dimensione e ispirazione.

Se invece lo shopping, le vetrine e i camerini non ti mettono a tuo agio, M Collective ha pensato anche a te che adori fare shopping sul divano, o a te che ami scrollare intere pagine e pagine di scarpe perché anche se ne hai già troppe è sempre meglio restare connesse perché l’occasione potrebbe essere dietro l’angolo. Infatti, l’e-commerce è di ultimissima generazione e ti dà anche la possibilità di prenotare online il capo per provarlo fisicamente in store senza obbligo di acquisto.

In aggiunta, l’esigenza di rispondere alle richieste di un mercato sempre più pretenzioso e attento al rapporto qualità prezzo, alla ricercatezza e assetato di novità, rivolgendosi così non solo a questa categoria di clientela ma mirando allo stesso tempo a espandere il panorama italiano, proponendo brand meno conosciuti, designer emergenti e aziende originali.

Una visione quindi che si allarga, che garantisce agli stessi clienti di possedere una visione molto più ampia, facendo sì che si possa così attuare il processo di differenza del quale oggi c’è sempre più necessità.

Originalità e crescita sono le parole chiave alla base di M Collective, attuate dalla voglia di concentrarsi e impiegare maggiori energie sul panorama milanese invece di spostare l’attenzione all’estero, come molte aziende fanno, in più, con uno spazio che soddisfi le esigenze sempre più reali di provare una shopping experience in cui il cliente possa esplorare e compiere un vero e proprio viaggio non solo all’interno del suo essere e del suo stile ma si possa rivolgere ed entrare in confidenza anche con l’ambiente circostante, studiato appositamente al fine di suscitare le sue emozioni.

 

Written By
More from Redazione

Il nostro reportage di Gomitolo Festival 2017

Un successo la prima edizione di GOMITOLO Festival, (di cui vi abbiamo...
Read More