DESIGN WEED, from ash to business

Design Weed vuole raccontare tramite esempi di business gli usi che si possono fare della canapa, superando i pregiudizi che ne derivano dal suo utilizzo.

Domenica 2 aprile Design Weed aprirà le porte alla settimana del design con un evento green.

«La canapa può essere trasformata in molteplici modi che non siano cenere», così dichiara Marina Miggiano, responsabile della comunicazione di Labrutepoque, studio fotografico e associazione cultural».

L’edizione 0 dell’evento, vuole raccontare tramite esempi di business i tantissimi usi che si possono fare della canapa, superando così i pregiudizi che ne derivano dal suo utilizzo.

Oltre lo stereotipo dello sballo, oltre la fame chimica, oltre i dread, oltre l’illegalità la Canapa è una risorsa inestimabile per l’intero pianeta.

L’evento ospiterà il dibattito tra Claudio Natile e Giovanni Milazzo, mediato da Moreno Pisto, rispettivamente responsabile di Canapuglia e fondatore di Kanèsis, due realtà imprenditoriali che hanno sfruttato in maniera del tutto tecnologica e innovativa le proprietà della canapa.

Le vere protagoniste della Design Weed, saranno le cinquanta piantine di canapa affiancate da una stampante 3D che sfornerà piccoli oggetti in bio plastica derivata dalla canapa.

Oltre gli espositori – Kanèsis, Canapuglia, Hemprinted e SirCanapa – ci sarà Stefano Zambon Trio, talentuoso terzetto jazz milanese accompagnerà allegramente il pomeriggio che inizierà alle 15:00 per concludersi con il djset electrofunk di Eurocrash, piattaforma di promozione e produzione artistica e ponte culturale tra visioni creative.

La manifestazione ci permette di scoprire tutti i campi in cui questa antichissima pianta, può essere  impiegata, dalla cosmesi all’arredamento fino alla più tradizionale agricoltura. Mettendo in luce, quanto una nuova cultura imprenditoriale sia possibile. Fare business oggi significa guardare la realtà con gli occhi del nostro pianeta, con la consapevolezza che un futuro migliore non è un’utopia. Così sostenibilità e recupero diventano le parole d’ordine.

L’appuntamento è alle ore 15:00 in via Crescenzio 6 – info: Design Weed

Tags from the story
, ,
More from Francesca Petroni

The New Face Of The Bovisa Design District

Che tu viva a Milano o no, se ti trovi in questa...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + 5 =