Tra Berlino, Cannes e Los Angeles. I videoclip della settimana

Tiny Dancer, Elton John
Uno still tratto da Tiny Dancer il nuovo video di Elton John

Il videoclip vincitore dei Berlin Music Video Awards

Ai Berlin MVA quest’anno ha trionfato come miglior videoclip “Kolshik!” dei russi Leningrad. Diretto da Ilya Naishuller è l’occasione per recuperare una delle cose più belle che vedrete quest’anno: aggrovigliate trame al rovescio in un luogo di spettacolo e di personaggi per eccellenza come il circo, per un estetizzante risultato sanguinario e travolgente. Attenti alle bolle di sapone!

Sul sito ufficiale dei Berlin Music Video Awards è possibile trovare la lista di tutti i vincitori dell’edizione 2017 dove, tra i tanti artisti e registi che abbiamo avuto modo di conoscere su questi lidi, compare anche il duo elettronico The Blaze che, grazie a quello che è senza dubbio uno dei videoclip più belli dell’anno, “Territory”, si sono aggiudicati il premio come migliori registi.

Al Festival di Cannes con Elton John e 3 nuovi videoclip

Elton John premia i 3 vincitori della competizione The Cut organizzata in collaborazione con YouTube, dove giovani filmmaker si sono cimentati con suoi grandi classici ancora sprovvisti di videoclip come “Rocket Man”, “Bennie and the Jets” e “Tiny Dancer”; in quest’ultimo, diretto da Max Weiland, storie e esistenze diverse sono al volante in una LA, dove alla radio passa Elton John.

Com’è bello passeggiar sulla Hollywood Sign

Che la nuova Lana Del Rey fosse ultraterrena e in apertura a toni gioiosi ne avevamo già parlato in occasione del videoclip di “Love”, e “Lust For Life” ne è una conferma: direttamente dallo spazio, ancora in un omaggio alle girl group degli anni ‘60, nel clip diretto da Rich Lee cade sull’insegna di Hollywood per il suo duetto con The Weeknd, poi entrambi sulla terra con la loro hit per l’estate.

L’ultimo videoclip di MØ ci porta in Bulgaria

L’ultimo videoclip dell’artista danese è ambientato sulla cima Buzludzha dei monti balcani, nel famoso monumento che ne prende il nome eretto dal regime comunista bulgaro e ora in stato di abbandono. Un set protagonista del video diretto da Bouha Kazmi insieme a , al centro di una festa che celebra l’amicizia e le grandi nottate passate insieme senza terrore e preoccupazioni!

Tags from the story
, , , ,
More from Francesco Mascolo

Melodramma: i videoclip della settimana

Scivolare in un mondo camp(estre) Ritorna Perfume Genius con un videoclip rococò...
Read More