3 Artisti, 3 Culture diverse e 3 Generazioni a confronto: Volcánism Fuorisalone18 Edition

Da martedì 17 aprile alle 14.00, CaroselloLab e Volcán vi faranno immergere in immaginari inaspettati attraverso la Volcánism Fuorisalone18 Edition con le opere di: Lee Changmin, Fabio Orlanducci e Eelko Moorer.

Volcán Milano è uno studio fotografico, location rental e spazio espositivo inaugurato nel 2018 dall’agenzia di brand design CaroselloLab. In un ambiente curato nei minimi dettagli e ampiamente personalizzabile, la missione di Volcán Milano è sorprendere, ispirare e incoraggiare la creatività.



Tre culture diverse, Tre generazioni a confronto, Tre artisti legati dalla capacità di rendere concreto l’etereo: per la prima volta la loro arte si incontra in un’esposizione senza precedenti. 
Volcánism Fuorisalone18 Edition è infatti il primo “Volcánism – The art’s breakout in Milan”, una serie di eventi che unisce diversi artisti in un unico spazio creativo, per far scorrere una nuova vena artistica nel cuore di Milano. 

Lee Changmin
Fiber art- Seoul
È un artista della Corea del Sud, i suoi lavori sono già stati esposti in Giappone (Tokyo & Nagoya), Corea del Sud (Seoul) e negli Stati Uniti (Chicago).
Ispirandosi all’attuale forma del flusso sociale, caratterizzato dalla ricerca della novità e del diverso, l’artista si allontana dalle tecniche comuni e interpreta l’arte contemporanea con materiali moderni per materializzare i sentimenti della società contemporanea.

Fabio Orlanducci
Photography-Rome
Un artista sempre in continua ricerca. Un viaggio nel mondo della post-fotografia o post-immagine, che contiene fotografia di sperimentazione, avanguardia e arte contemporanea.

Questa volta,  sceglie dei ‘Fotogrammi’ di carte, tra analogico e digitale, costruendo così immaginari veicoli di scrittura o informazioni, messaggi. 



Eelko Moorer

Design-London
Designer interdisciplinare di interni, calzature e accessori. La sua ricerca trasforma gli artefatti in performance, offrendo attraverso il design, prospettive critiche su tipologie e contesti esistenti. Moorer rende gli oggetti animati e li investite di un’agitazione provocatoria volta a sedurre l’attenzione dello spettatore in modi particolari che cambiano da oggetto a oggetto.

Written By
More from Redazione

Game Of Thrones e Entertainment Illustrated al Castello Sforzesco di Milano

Lo scorso weekend, Milano, ha trasformato il suo Castello Sforzesco in un...
Read More