PRIDE MONTH 2020: LA MODA CELEBRA LA COMUNITA’ LGBTQIA

Converse Pride 2020
Converse Pride 2020
PRIDE MONTH, il mese che celebra la comunità LGBTQIA. Il mondo della moda anche quest'anno celebra e onora il movimento LGBTQIA con mini collezioni e lim.ed

Il Pride Month è il mese dedicato ai diritti della comunità LGBTQIA che l’industria fashion celebra ogni anno con capsule rainbow e iniziative charity.

Nonostante tutte le manifestazioni legate al Pride siano state bloccate a causa dell’emergenza covid-19 e le associazioni siano ancora indietro nei preparativi per promuovere eventi digitali, maison e colossi della moda non si sono infatti dimenticati di questo momento unico di partecipazione e attivismo, lanciando mini collezioni dedicate e facendosi portavoce di progetti per tenere alta l’attenzione sui diritti della comunità.

Per il Pride Month sono tanti, tantissimi i brand che sono vicini alla comunità LGBTQIA nonostante buona parte del resto del mondo continui a fingere di non vedere e non sentire alzando muri e non accorgendosi di cosa lascia dietro. 

A dare il via quest’anno sono stati gli sportivi Adidas e New Balance. L’azienda tedesca ha rinnovato il suo impegno e creato un vero e proprio Pride pack con quattro calzature best seller immaginate in versione multicolore. Oltre alle classiche Stan Smith, spazio anche per le Nmd_r1, nate combinando una tomaia Primeknit neutra con una suola Boost arcobaleno, e per le Ultraboost S&L, in cui le tre stripes laterali si tingono sul lato esterno di giallo, arancione e rosso e sull’interno di verde, blu e viola, mentre la soletta recita il testo «Siamo orgogliosi e impenitenti e vi incoraggiamo a essere come noi. L’amore unisce».

Ma non finisce qui, perché Adidas ha pensato anche a una release delle famose ciabatte Adilette, realizzate in versione nera sostituendo le tre strisce a contrasto sulla fascia con un grande logo Trefoil il cui motivo geometrico richiama i colori della Pride flag.

ADIDAS PRIDE 2020
ADIDAS PRIDE 2020

D’altro canto, New balance non è rimasta a guardare e ha presentato una collezione in edizione limitata composta da due versioni delle scarpe da corsa Fuelcell echo, acqua per la donna e blu per l’uomo, oltre che dal modello 327.

Se quest’ultimo si conferma una celebrazione colorful dell’iconica silhouette anni 70, entrambi i colorways di Fuelcell echo vedono invece pannelli olografici sul tallone e propongono un fascio di tinte arcobaleno sulla metà posteriore della calzatura.

NEW BALANCE PRIDE 2020
NEW BALANCE PRIDE 2020

La Nike BeTrue Collection 2020 guarda in modo multidimensionale alla rappresentazione LGBTQIA+ e si esprime con tutti i suoi colori sulle silhouette più famose del brand come la AirForce1 e la AirMax2090.

Quest’anno Nike sostiene più di 20 organizzazioni che promuovono la comunità LGBTQIA+, con alcune sovvenzioni gestite attraverso la Charities Aid Foundation of America. Le organizzazioni sono realtà locali e nazionali, con un’attenzione particolare al ruolo dello sport, alla creazione di spazi sicuri e alla comunità.

NIKE PRIDE 2020
NIKE PRIDE 2020

Ma il simbolo del Pride non rivivrà solo ai piedi dei runners, dal momento che la bandiera arcobaleno ha invaso ogni capo d’abbigliamento di qualsiasi brand.

Tra tutte, c’è la lim.ed del brand francese Ami, che devolverà il 100% dei ricavi a Glaad, l’organizzazione no profit che dal 1985 è attiva per combattere la discriminazione basata sull’identità di genere e l’orientamento sessuale. Per una mission portata avanti in tutto il mondo che ha già raggiunto Nord, Centro e Sud America, come Europa, Africa, Asia e Australia.

«Ami punta sui valori su cui è stata fondata, quali l’amicizia, l’amore, l’inclusione e l’uguaglianza. Le stesse ragioni che rendono la causa lgbtq+ particolarmente importante per noi, e la sua difesa più che mai cruciale nel difficile periodo che stiamo vivendo», ha dichiarato a tal proposito il direttore creativo di Ami, Alexandre Mattiussi, annunciando il drop della capsule Raimbow, disponibile worldwide sull’e-shop del marchio.

Tra gli item in vendita compaiono quindi una polo e una T-shirt, ma anche un cappellino da baseball e una tote bag, insieme a un portachiavi nella stessa palette.

AMI PRIDE 2020
AMI PRIDE 2020

Non è un Pride Month senza Levi’s che quest’anno suggerisce di usare la nostra voce, con «USE YOUR VOICE!» come grido di protesta, la collezione LEVI’S® PRIDE rappresenta la massimizzazione dell’espressione personale.

La capsule comprende una gamma di t-shirt con la scritta «Use Your Voice» e con il nuovo LEVI’S® Serif logo. Oltre alle Trucker Jackets in denim in indigo stonewashed o tie-dye. Altri pezzi includono un crop top con il logo Levi’s® Serif rainbow, una Trucker Jacket trasparente iridescente con rivestimento olografico arcobaleno e persino un paio di chaps Pride in denim stonewash.

Inoltre per il 2020, Levi’s® Pride collabora con Self Evident Truths, un progetto fotografico di iO Tillett Wright che documenta 10.000 persone che si identificano come qualcosa di diverso dall’eteronormativa.

LEVI'S PRIDE COLLECTION 2020
LEVI’S PRIDE COLLECTION 2020

Poi Dockers che per celebrare il Pride Month 2020, ha realizzato una capsule collection genderless che si compone di T-shirt, tank top e shorts caratterizzati da un motivo tie dye nelle tinte del color lavanda (simbolo della comunità LGBT+) e dettagli stampati con la bandiera rainbow.

Dockers Pride 2020
Dockers PRIDE MONTH 2020

Tra le nostre capsule preferite c’è Converse che presenta la collezione Pride 2020, ispirata alla bandiera “More Color, More Pride”, che espande i colori dell’arcobaleno fino a includere una striscia marrone e nera, che rappresentano rispettivamente la comunità Latinx e Black LGBTQIA+. Converse By YOU, la piattaforma di personalizzazione dei prodotti del marchio, offrirà stili che possono essere personalizzati per l’espressione individuale. Le nuove opzioni di design personalizzabili si ispirano alle bandiere bisessuali, pan-sessuali, non binarie e transgender. Modernissimi!

Converse Pride 2020
Converse PRIDE MONTH 2020

Eastpak in occasione del Pride Month 2020, collabora con Nicola Adams, il primo pugile femminile membro ispiratore della comunità LGBTQ.

Nel 2012 la campionessa è stata nominata la persona LGBTQ più influente in Gran Bretagna dalla rivista The Independent. I classici design di zaino, marsupio e borsa a tracolla Eastpak prendono vita in due colorazioni esplosive: la stampa Rainbow Color tie-dye e la colorazione monocromatica Rainbow Dark con dettagli color arcobaleno.

Per il secondo anno una parte dei ricavi della nuova collezione rainbow sarà donata a ILGA, l’associazione internazionale Lesbian, Gay, Bisexual, Trans e Intersex.

Eastpak Pride 2020
Eastpak PRIDE MONTH 2020

La capsule collection Colores GUESS x J Balvin presenta una collezione eyewear con tre modelli disponibili in un’ampia gamma di tonalità accese, come l’acetato havana blue e orange crystal, havana green e green crystal, havana amber e light crystal. La collezione si ispira a Colores, il nuovo album di J Balvin, che celebra i colori della bandiera rainbow. 

pride month guess
J BALDWIN X GUESS – PRIDE MONTH 2020

 

Per celebrare il pride month Anna Yang, stilista di Annakiki gioca con i colori dell’arcobaleno, emblema della comunità LGBTQIA,  creando una capsule co-ed . Giacca, camicia, pantaloni e body dai colori brillanti che possono essere indossati  indifferentemente dal sesso e dall’identità di genere. Portati sia singolarmente  che in total look per un messaggio più forte, i capi della capsule oltre a simboleggiare l’orgoglio e i diritti gay, quest anno vogliono essere anche un messaggio di speranza per tutti.

ANNAKIKI PRIDE MONTH

In occasione del Pride month, Versace lancia una capsule collection a sostegno della comunità LGBT+. Questa limited edition comprende capi per l’estate e abbigliamento sportivo come canotte, crop top, costumi interi e una linea di intimo.

Versace ha collaborato con due associazioni che beneficeranno di parte del ricavato delle vendite, entrambe impegnate a creare un mondo più inclusivo e tollerante.

Negli Stati Uniti, per celebrare il primo anniversario della nomina di Donatella come Ambasciatrice di Stonewall, parte delle vendite della collezione sarà devoluta a Pride Live.

Versace ha già collaborato con Pride Live lo scorso anno e il denaro raccolto ha contribuito a supportare le attività a favore di coloro che sono stati maggiormente colpiti dal Covid-19.

VERSACE Pride 2020
VERSACE Pride 2020

L’orgoglio avrà un aspetto un po ‘diverso quest’anno. Anche se potremmo non avere le grandi sfilate e le feste a cui siamo abituati, è comunque importante presentarsi e celebrare la comunità LGBTQ +, a giugno e sempre.

Ora è  il momento di mostrare il tuo orgoglio con alcuni vestiti e accessori divertenti, o se non hai voglia di far shopping e sei etero puoi metterti lo smalto alle unghie, farti una foto e mandarla a GeCO, una onlus torinese che oggi ha presentato la sua campagna contro gli stereotipi di genere  chiedendo a quante più persone possibili di inviar loro una foto per dire che insieme si può sostenere la libertà di essere e la necessità di esistere. 

Quindi, che tu abbia voglia di far un giro su tutto l’arcobaleno, o semplicemente voglia mostrare il tuo orgoglio o ancor di più star vicino alla comunità questo è il mese giusto per farlo. 

Tags from the story
, , , , ,
More from Giuseppe Di Rosalia

Tauro Boys: Schiava di Roma è il nuovo singolo

“Schiava di Roma”, il nuovo singolo dei Tauro Boys è L'inno per...
Read More