Tradimenti, rapimenti e sette. I videoclip della settimana.

Nuovo video per DJ Shadow e la sua “Bergschrund” con il compositore tedesco Nils Frahm, alla regia Matt Devine.

Sembra che l’universo donne e motori sia una delle tendenze dei videoclip 2016

Dopo Justice e Rolling Stones è il turno dei Metronomy in compagnia di Robyn, parliamo di “Hang Me Out to Dry” e alla regia troviamo il collettivo Dent de Cuir; certo, qui non siamo di fronte a uno spot vintage ma si gioca con sentimenti e tradimenti: quando la macchina è un continuo riflesso dove si consumano i ricordi di un tradimento non resta che disfarsene e il “Take me for a ride” è un mantra al contrario.

«What can everyone do? Praise and blame. This is human virtue. This is human madness». Con questa citazione di Nietzsche, ci immergiamo in “Blame” ultimo videoclip dei Bastille diretto da Elliott Sellers: narrazione intricata tra dipendenza da smartphone, sette e simbolismo salvifico fatto di musica, occhi, bocche nere e fonti battesimali. Non spaventatevi perché il finale aiuta a trovare una chiave di lettura a questa carrellata di follia. «Mi scusi, posso avere un po’ d’acqua per favore?»

Nuovo video per DJ Shadow e la sua “Bergschrund” con il compositore tedesco Nils Frahm, una delle tracce migliori del suo ultimo disco “The Mountain Will Fall”, dove il regista Matt Devine, a dispetto delle atmosfere cupe del freddo crepaccio sonoro, scorge subito il lato fantascientifico e restituisce un videoclip comico, che vede come protagonista un poco sobrio Matthew Sunderland vittima dell’insistente cono di luce di un’imminente rapimento alieno – o forse era solo la polizia.

Bonus della settimana: FKA twigs

La cantautrice, cantante e ballerina inglese FKA twigs questa settimana ha ridisegnato il suo sito ufficiale e reso disponibile “Soundtrack 7”, da lei definito come un “abstract autobiographical piece” racconta la sua settimana di residency agli Old Granada Studios di Manchester nel 2015. 35 minuti tra danza, poesia e ovviamente la sua musica in sette tracce per sette giorni (What I Wanna, Closer, Ultraviolet, Numbers, Mothercreep, Good to Love e How’s That).

 

More from Francesco Mascolo

Il Deadcrush e gli altri videoclip della settimana

Qual è il vostro Deadcrush? Già alla regia di 3WW, Young Replicant...
Read More