X Factor generation – intervista a Fem della categoria Under Uomini

Marco Ferreri in arte Fem ha impressionato tutti, soprattutto Arisa
Fem

La sua vita è quella notturna milanese. Ama così tanto andare a ballare che ci andrebbe anche da solo, ma la sua vera devozione è la famiglia. Alle nostre domande risponde in modo molto spontaneo, senza pensarci troppo, incontenibile su un divanetto che sembra stargli stretto. Marco Ferreri, in arte Fem, si definisce freddo e apatico, eppure trasmette vibrazioni positive, con la sua voce ha incantato Arisa che lo ha scelto insieme a Loomy il rapper e Diego  il cantautore.

IL SOGNO DI MARCO?

Il mio sogno è proprio questo, una realizzazione artistica. Sono nato in un mondo artistico, ho fatto degli studi artistici, anche scolastici…

COSA HAI STUDIATO?

Grafico pubblicitario e fotografia, poi ho lavorato nella moda per diverso tempo, tutte sfaccettature dell’arte. La completezza ecco, vorrei essere competente in diverse cose ed eccellere nella musica.

COSA PENSAVI DEI TALENT FINO ALL’ANNO SCORSO?

Ho sempre avuto un’idea molto diversa rispetto a ora che lo sto vivendo, pensavo fosse molto più sporco, macchinoso, invece è trasparente.

HAI MAI ASCOLTATO UNA CANZONE DI MANUEL AGNELLI FINO A QUALCHE MESE FA?

Mah, insomma, no.

ÁLVARO SOLER?

Si. Lui è pazzesco, io lo adoro. E poi è bono, si può dire?

LA PRIMA COSA CHE TI HA FATTO INNAMORARE DELLA MUSICA? UN ARTISTA, UN DISCO O UNA CANZONE….

Nina Simone, è una delle mie artiste preferite.

 

DIMMI CHI È IL TUO IDOLO ITALIANO/STRANIERO E PERCHÉ?

Prendo una figura maschile perché non le prendo mai, Sam Smith.

Marco Ferreri in arte Fem ha impressionato tutti, soprattutto Arisa
Marco Ferreri in arte Fem ha impressionato tutti, soprattutto Arisa

INIZIALMENTE HAI PUNTATO PIÙ SULLA PERFORMANCE CHE SULLA VOCE. PERCHÈ?

Ho fatto scelte sbagliate, che non rimpiango. Però, forse avrei potuto scegliere un altro pezzo dove potevo mettere in mostra sia il talento che ho per la danza sia quello vocale. È stata una vetrina la prima volta, o la va o la spacca! Ho voluto mostrarmi per la completezza e la versatilità, posso ballare e posso cantare, poi però voglio concentrarmi di più sul canto. Più si va avanti e più ci metterò focus e testa.

DA BALLERINO, A COSA NON SAI RESISTERE?

Come genere?

ANCHE UNA CANZONE, QUALCOSA CHE TI PIACE BALLARE…

Tutto il repertorio di Beyoncé.

IL TUO SITO WEB PREFERITO:

Vivo su YouTube, canzoni, cover, video, interviste e moda.

L’ULTIMO LIBRO CHE HAI LETTO?

Un libro sulla meditazione e l’apertura dei chakra, insomma letture un po’ free.

LA FRASE CHE DICI PIÙ SPESSO?

Comunque vada, andrà bene.

C’È UNA COSA CHE FAI SOLO QUANDO SEI NERVOSO?

Sono poco nervoso, ho un autocontrollo pazzesco, ma se sono nervoso canto, mi sfoga, sì.

LASCIACI CON UN SEGRETO…

(Sussurra) Arriverò fino alla fine!

More from Francesco Mascolo

Resurrezioni, varie e eventuali. I migliori videoclip della settimana di Pasqua

  L’armonia della differenza in un videoclip Kamasi Washington è uno dei...
Read More