10 Brani per lo “Step on The Moon” da fare insieme a lei.

Moon, Luna, Lune, Lua, Mond, ムーン, 月亮, 위성…
Quante volte l’avete fissata? Quante volte io stesso l’ho fissata? Quante volte l’avete usata come scusa per mandare un messaggio alla persona che vi piace? Se siete degli artisti quante volte vi ha ispirato?
Quante volte l’avete ritrovata in un brano o in una scena di un film? Quanti l’hanno dipinta o tatuata sulla propria pelle? Quanto vorreste camminarci sopra?

Eppure ci siamo arrivati lì sopra! Lo “Step on The Moon” l’abbiamo fatto sul serio proprio il 20 luglio 1969 con la splendida frase di Neil Armstrong scrivendo la storia.
Di brani su di lei ne sono stati scritti tantissimi, ma proviamo a sceglierne 10 + 5 che ci facciano realmente volare chiudendo gli occhi e ballando in silenzio mentre nessuno ci guarda.

“Fly Me to the Moon” fu pubblicata nel 1964 su It Might Be Swing e la canzone originariamente fu scritta da Bart Howard ed è conosciuta anche con il titolo di “In Other Words.”

 “fly me to the moon / let me play among the stars /
let me see what spring is like / on Jupiter and Mars.”

“Sail to the Moon” è un brano dei Radiohead,
pubblicato nel 2003, su Hail to the Thief .

“I sail to the moon / I spoke too soon / and how much did it cost /
I was dropped from the moonbeam / and sailed on shooting stars.”

“Brain Damage” è una canzone di Pink Floyd,
dall’intramontabile, The Dark Side of the Moon del 1973.

“the lunatic is on the grass” and “if your head explodes with dark forebodings too/
I’ll see you on the dark side of the moon.”

“Havana Moon “ è una canzone di Chuck Berry, un b-side dal suo singolo, “You Can not Catch Me”.

“Havana moon, Havana moon / me all alone with a jug of rum /
me stand and wait for boat to come.”

“Half Moon” di Janis Joplin, fu pubblicata su Pearl nel 1971.
Il pezzo è stato scritta da John Hall e Johanna Hall.

“half moon, night time sky / seven stars, heaven’s eyes /
seven songs on seven seas / just to bring all your sweet love home to me.”

“Man On The Moon” dei REM,
uscì sul loro album del 1992, Automatic for the People.

“if you believed they put a man on the moon / man on the moon /
if you believe there’s nothing up his sleeve / then nothing is cool.”

“Moonchild” è una canzone di King Crimson, al di là dell’album di debutto del 1969,
“In The Court Of The Crimson King”.

“call her moonchild / dancing in the shallows of a river /
lovely moonchild / dreaming in the shadow of the willow.”

“Bad Moon Rising” invece è dei Creedence Clearwater Revival, 1968, Green River.

 “I see the bad moon arising / I see trouble on the way /
I see earthquakes and lightnin’ / I see bad times today.”

“Black Moon” è una “chicca” sull’album B-sides e Rarities dei Deftones del 2005 con
di B-Real di Cypress Hill al microfono.

“whatcha gonna do / I got mad crew / you on the camera / guess what, I see you.”

“Harvest Moon” è di Neil Young del 1992 dall’omonimo album.

“because I’m still in love with you / I want to see you dance again /
because I’m still in love with you / on this harvest moon.”

Il brano di Billie Holiday –  Blue Moon, invece,
è stato scritto da da Richard Rodgers e Lorenz Hart
nel 1954.

“Blue moon / You saw me standing alone /
Without a dream in my heart / Without a love of my own.”


Bonus


SZA – “Ice Moon”

Moon di Björk

 Erykah Badu – Orange Moon

 James Pants – Thin Moon

Kid Cudi – Man On The Moon

Verdena – La Luna

Written By
More from Stefano Nappa

Coez e il nuovo singolo proiettato sui muri

Ieri sera in contemporanea sia a Roma che a Milano è stato...
Read More