Bookaccio Gallery, la «non» libreria

Una libreria senza elettricità né telefono, che non si pubblicizza, che non ha profili social e che è aperta solo nelle ore del giorno in cui c'è il sole:

Oggigiorno è difficile trovare una libreria sui generis. Anche quelle spacciate come originali sono in realtà librerie ordinarie con un pizzico di novità. Ma i lettori non si accontentano solo di un pizzico. Vogliono l’estro. La creatività non ponderata, spontanea, non comune a tutti. La Bookaccio Gallery è questo e non solo.

di Federica Colantoni

Quattromila libri usati non sono una novità. Quattromila libri usati ordinati in modo apparentemente disorganizzato in un locale di 90 metri quadrati senza elettricità sono una novità. Uno sconcerto per i più. Il lettore maniaco dell’ordine l’aborrirà. Bookaccio Gallery è una libreria ai confini del tempo, che vive seguendo il naturale ciclo del Sole: apre quando c’è luce, chiude quando fa buio.

Nel caso aveste storto il naso o non fosse chiaro, alla Bookaccio Gallery non c’è elettricità. Il proprietario non è un libraio, ma un farmacista. I libri non sono catalogati e sono quasi ammassati. E per di più lo spazio è in vendita. In vetrina, a parte i libri, non c’è nemmeno il nome.

Siamo sicuri che si chiami Bookaccio Gallery? Tutti presupposti di una non-libreria. Ma è una non-libreria che funziona. Ha il fascino di quelle bancarelle di libri usati disseminate per la città, che sono lì ma è come se non ci fossero. Avviata con la collezione privata del proprietario, ora viaggia da sola con un sistema di compravendita di libri usati. Opere note e chicche rare. Ma la libreria su internet non esiste, quindi non cercatela su Facebook. Andateci. Ve lo diciamo noi dov’è.

Una libreria senza elettricità né telefono, che non si pubblicizza, che non ha profili social e che è aperta solo nelle ore del giorno in cui c'è il sole:

Bookaccio Gallery – Via Saverio Altamura 1, Milano

Written By
More from Redazione

Car sharing: quale usare a Milano?

Le abbiamo viste in giro per Milano più di una volta e...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × quattro =