Mash: Craft Beers & Arts Festival a Milano il 7 e l’8 settembre

Dopo il grande successo della preview di maggio per Milano Food City, MASH - Craft Beers & Arts Festival approda alla sua prima edizione: sabato 7 e domenica 8 settembre l’Ippodromo del Galoppo di Milano ospiterà la due giorni dedicata all’incontro tra diversi mondi, quello delle birre artigianali, italiane e internazionali, e quello della musica e delle arti indipendenti.

La prima edizione di Mash: Craft Beers & Arts Festival arriva a Milano sul finire dell’estate.

L’appuntamento è per sabato 7 e domenica 8 settembre 2019 all’Ippodromo del Galoppo di San Siro c/o Hippodrome Summer Club, piazzale dello sport 6.

Mash propone due giornate di degustazioni, musica live ed esposizioni all’interno di uno degli ippodromi più conosciuti al mondo: durante la manifestazione sono disponibili oltre 100 varietà di birre artigianali.

 La rassegna vede come protagonisti birrifici tra i più premiati d’Italia: Brewfist, Birrificio Lariano, Birrificio Rurale, Birrificio Lambrate e tanti altri, ciascuno presente con  una selezione di sei birre.

Non è da meno il parco birre estere, tra le altre: Pohjala (Estonia), Amager (Danimarca), Galway Bay (Irlanda), Het Nest(Belgio), Plank Brauerei (Germania), Buxton (Uk) e Lervig (Norvegia) a cui è dedicato il palco delle performance artistiche e culturali.

Ad accompagnare le degustazioni non può mancare la musica live. Nella giornata di sabato, sul Lucky Jack Stage, la line up musicale è composta dai Black Beat Movement, gli alfieri milanesi del più moderno funk che dal vivo fonde svariati generi accomunati dalla matrice black

Tommi e gli Onesti Cittadini, la band a tutto punk rock fondata dal leader dei Porno Riviste, e i Los Picios, che interpreta l’autentico stile mariachi messicano, sombrero compreso.

Il sabato sera non può chiudersi senza un party: ecco allora che Mash ospita i Rollover Djs, maestri indiscussi della nu-disco nazionale.

La musica di Mash prosegue con il day party domenicale in partnership con Mi Ami Festival: sono previste le esibizioni di La Superluna di Drone Kong, il nuovo progetto musicale di Nikki di Radio Deejay.

Dente, star indiscussa dell’indie cantautorale italiano che suona in esclusiva alcuni brani del suo nuovo disco, Joan Thiele, la cantautrice dalle radici sudamericane dotata di voce e carisma internazionale, e i Post Nebbia, giovanissima formazione pop padovana al debutto milanese.

Due le lecture in programma: il performer situazionista Auroro Borealo esplora l’immaginario ippico nella canzone italiana, mentre Pietro Raimondi legge il poeta e critico Elio Pagliariani; a chiudere la festa il dj Tony Verax, con la sua vasta collezione di vinili e groove.

A completare l’offerta culturale di Mash, una rassegna di incontri per dissertare sui temi della cultura birraria; il Mash Black Market, un mercatino dei vinili curato da Metropolis 2

Il Mash Swapaton in collaborazione con Radio Popolare, ovvero un punto di raccolta di oggetti in regalo (in parole povere: si può portare un oggetto che si desidera regalare e prenderne uno che si trova lì).

Mash: Craft Beers & Arts Festival 

Orari: sabato 7 settembre dalle 15.00 alle 03.00; domenica 8 settembre dalle 12.00 alle 01.00. Biglietti di ingresso: 5 euro, con bicchiere personale in dotazione.

Tags from the story
, ,
Written By
More from Redazione

Jova Pop Shop: le indiscrezioni sull’evento e i nomi degli ospiti

Charlie Charles, Carl Brave, Saturnino, Rkomi: sono i primi nomi che saranno...
Read More