Rifugiarsi al Moleskine Café: tra taccuini, arte e cucina sottovuoto

moleskine experience a milano

Aria internazionale al Moleskine Café: spine per caricare i device sui tavoli, corner espositivo arty e banchi in condivisione. Ma il profumo buono di caffè ci ricorda che siamo in Italia

 

moleskine experience a milanoUn sabato pomeriggio passeggi per C.so Garibaldi a Milano e baam! ti trovi davanti al primo Moleskine Cafè in centro città a seguito del successo ottenuto dal corner nell’aeroporto internazionale di Ginevra. Poco dopo essere entrato scopri che l’inaugurazione è datata 25 luglio e allora tiri un sospiro di sollievo per non essertene perso la bellezza troppo a lungo.

Il richiamo ai caffè letterari dell’Età dei Lumi è lampante quindi si prospettano subito due possibilità: ordinare un caffè e iniziare a discutere di grandi temi con i tuoi amici o chiedere un calice di vino e tirare fuori l’iconico taccuino dallo zainetto e buttare giù pensieri a correre, di arte o magari di politica.

Il caffè qui è protagonista grazie alla partnership con la torrefazione milanese Sevengrams, il bar propone infatti due diverse miscele di espresso e una gamma di caffè filtrati e a infusione in tre pregiate varietà monorigini. Il caffè in grani è inoltre disponibile per l’acquisto in confezioni a marchio Moleskine.

Come per i vini, ogni varietà di caffè racconta storie di luoghi e di tecniche di tostatura sulla fascetta che avvolge le confezioni, accompagnate da illustrazioni d’autore. A questo si aggiunge la proposta della cucina, composta da cinque giovani chef. Si parte dalla colazione che va dai croissant francesi al pane, burro e marmellata, dai salumi e formaggi alla frutta fresca e allo yogurt.

Per il pranzo l’offerta è basata sui prodotti di stagione, possibilmente a km0. Vietato uscire dal poliedrico bar (nel mezzanino c’è una zona sofà dedica alla lettura e al lavoro) senza aver toccato con mano gli oggetti delle collezioni Moleskine: la grana e la grammatura dei vari tipi di carta, i diversi layout di pagina, la linea Moleskine+ di taccuini ottimizzati per la digitalizzazione dei contenuti analogici, iniziative Moleskine Publishing, le penne, le matite, le borse. Ciao ciao Starbucks. 

Moleskine Café, C.so Garibaldi 45 – Milano

moleskine experience a milano
l’art wall del Moleskine Cafè e le sue opere interattive.

 

Written By
More from Redazione

Astrogamma è il secondo lavoro di Lorenzo“LRNZ” Ceccotti per Bao Publishing

In ogni numero di Urban scrivo una recensione di un fumetto ma...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × tre =