IL VOGUING TORNA DI SCENA A MILANO CON SCANDALOUS BALL IN SANTERIA

THE SCANDALOUS BALL 2019
Il mondo del voguing si prepara all’evento dell’anno. Il 24 novembre presso Santeria Toscana 31 a partire dalle 16:30 fino a tarda notte ci saranno sfide di danza, costume, make-up, sex appeal, lip sync e molto altro.

Tutto è pronto, o quasi, per la serata evento in Santeria, dove la BBallroom sotto la guida della ballerina e coreografa Barbara Pedrazzi in arte La B. Fujiko, Mother di House of Ninja, organizza da anni eventi e serate legate alla danza che fu portata alla ribalta da Madonna e ora protagonista in serie come Pose e RuPaul Drag Race.

Il Voguing è uno stile di danza nato all’interno delle comunità gay nere e latine della New York degli anni ‘70 e ‘80. In un clima sociale e politico fortemente ostile e violento verso la comunità lgbtq+ la scena delle Ballroom che ha dato vita al Voguing offriva un luogo di evasione, rifugio e riscatto.

All’interno di questo ambiente si sviluppano le Ball, competizioni di danza, stile e bellezza, in cui i partecipanti si sfidano costruendo outfit e performance ispirate al mondo della moda e dei grandi divi, vivendo fantasie irrealizzabili nella vita reale.

The Scandalous Ball è alla sua quinta edizione, e vedrà in giuria legends e icons direttamente da NY, Parigi, Mosca, Amsterdam e Berlino.

Il tema sarà l’era eccessiva e scioccante della New York di fine anni ’70: lo Studio54.
I partecipanti si ispireranno a personaggi come Bianca Jagger, David Bowie, Grace Jones, Cher e Diana Ross per creare outfit e performance.

La Ball si è sempre legata ad artisti della scena milanese, come Myss Keta nella scorsa edizione. Il nostro ospite 2019 sarà Salvatore Vignola che sfilerà durante tra il primo e il secondo tempo della competizione con 10 outfit inediti e non.
Per la prima volta Voguing e Fashion s’incontrano creando un connubio inestimabile!

La Scandalous Ball è una serata in cui danza, musica, moda e arte si incontrano e si intrecciano e si propone come uno spazio che celebra la libertà di espressione e di autodeterminazione e accoglie chiunque voglia farne parte.

Tags from the story
, , , , ,
More from Giuseppe Di Rosalia

JW Anderson x Uniqlo nei negozi dal 17 ottobre

JW Anderson e Uniqlo ancora insieme per una capsule Collection ispirata ai...
Read More