Lo spettacolo delle Air Max 97 Premium International Air in look camo

Ormai è risaputo che la Air Max fu la prima scarpa con una camera d’aria visibile rivoluzionando il concetto di “Air” e ormai si sa, che questa scarpa fa parte della cultura popolare mondiale non solo di quella americana.

La sua creazione avvenne quando Mark Parker e Tinker Hatfield diedero alla loro idea che rivoluzionò totalmente il mondo del footwear.

Negli anni il suo modello si è evoluto è la versione prodotta nel 1997, conosciuta anche come Air Max Silver  fu forse la prima sneakers a proiettare Nike fuori dal campo di allenamento e direttamente nel mondo della moda.

Attualmente, quasi due decenni dopo il suo debutto è riapparsa in questo nuovo look camo ispirato alle forze armate italiane.

 

 

Sulla scarpa c’è una patch con bandiera rimovibile che consente di sfoggiare i colori della nostra amata patria e sopratutto permette di personalizzare la scarpa.

La Air Max 97 è un modello che non passerà mai di moda infatti per il lancio di questa versione vede come protagonisti: Thenewolder, Martina Saddemi e Federico Schwartz.

Gli influencer non avrebbero mai preso parte alla campagna Urban  scattata da Martina Giovanna Bardot se non ne valesse la pena. Infatti i suoi scatti sono stati perfetti per lo stile di ogni interprete.

Basta chiacchiere, gustiamoci gli scatti che faranno parlare a lungo del look di questa intramontabile Air Max.

Martina Saddemi

Federico Schwartz

Written By
More from Stefano Nappa

5 citazioni di Bruce Lee che non devi dimenticare

Bruce Lee è uno dei miei idoli. Spesso le sue parole mi...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici + quindici =