Svelate le “CREW” della nuova edizione Red Bull Culture Clash

Sarà Marracash a condurre la nuova edizione del RED BULL CULTURE CLASH

All’Elita Boxing Club di Milano sono stati svelati i protagonisti della nuova edizione del RED BULL CULTURE CLASH che si terrà sabato 10 giugno nel piazzale Donne Partigiane di Barona sempre a Milano.

«4 PALCHI, 4 SOUND, 1 SOLO VINCITORE» è lo slogan che da sempre accompagna l’impatto di quest’evento a livello mondiale. Una vera e propria “battle” senza esclusione di colpi dove ogni team, in un tempo limitato,  affronterà gli avversari con la miglior selezione musicale prodotta in esclusiva per l’evento. A fine serata ci sarà un solo vincitore e come da tradizione sarà il pubblico a sceglierlo. Tutto questo s’ispira alla cultura giamaicana che celebra il sound system e la sua influenza nel mondo dell’hip hop, della dancehall e della dance music.

Nell’ultima edizione datata 2014, la Macro Beats Records, capitanata da Macro Macro ha sconfitto la Roccia Music di Marracash, la  Elastica Records e la Lucky Beard in 4 round infuocati.

 Quest’anno la direzione artistica è stata affidata ad Alioscia Bisceglia, leader dei Casino Royale e già host della prima edizione ma possiamo notare da subito già i primi cambiamenti; Infatti oltre ad essere proprioMarracash a condurre la sfida, perfetto padrone di casa nella sua Barona, questa volta si sfideranno 4 “crew” di artisti scelti appositamente per l’evento:
DAYTONA: Clementino, Crookers, Giad, Noyz Narcos, Rkomi, The Night Skinny.
HELLMUZIK: Salmo, Dj Slait, Kwality, Hell Raton.
MILANO PALM BEAT: Populous, Chiamu, Go Dugong, M¥SS KETA, Mudimbi, Milangeles.
REAL ROCKERS: Macro Marco, Ensi, Madkid, Moddi. 
Svelate le “CREW” della nuova edizione Red Bull Culture Clash
Milano Palm Beat crew con Populous, Chiamu, Go Dugong, M¥SS KETA, Mudimbi e Milangeles © Sha Ribeiro
 
Saranno 15 Minuti a testa per round dove, Macro Marco, dovrà difendere il suo titolo ormai storico di“Undisputed Champion”.  Questa nuova edizione ha il profumo delle grandi occasioni, quelle per cui vale la pena “pagare il biglietto”. Si sente già la potenza dei dritti del team di Salmo ed i ganci dei beat di The Night Skinny ma attenzione ad Ensi veloce, leggero ed elegante nella punchline come Muhammad Ali contro Joe Frazier, imitando i movimenti di una farfalla e colpendo come un ape.
Quando andate all’incontro gridate il nome del vostro team preferito seguito da BOMAYE! come nel match di boxe più bello della storia sportiva: RUMBLE IN THE JUNGLE, ossia,  George Foreman contro Muhammad Ali.
Fateci sapere su chi scommettete mi raccomando!
RED BULL CULTURE CLASH
Sabato 10 Giugno 2017 
Piazzale Donne Partigiane
BARONA – MILANOPer info e biglietti:
 www.redbull.com/cultureclash2017
#redbullcultureclash
Written By
More from Stefano Nappa

Tre giorni per innamorarsi al Mi AMI Festival // Day1

Qualche settimana fa si è tenuto al Circolo Arci Magnolia di Milano uno...
Read More